Fuoco Amico

La Corte dei Conti Europea ha emesso un parere sulle proposte di regolamento della futura politica agricola comune (PAC). Il risultato per la Commissione e per la DG AGRI in particolare, come sintetizzato nel comunicato stampa, è imbarazzante. Per la Corte dei Conti, infatti:

“[…] the legislative framework of this policy remains too complex. […] the policy remains fundamentally focussed on spending and controlling expenditure and therefore oriented more towards compliance than performance.”

E poi giù con una sfilza di stilettate alle proposte legislative della CE che toccano più o meno tutti i punti delle proposte di regolamento, massacrandole con decisione.

La verità, tuttavia, è che la PAC – ancor più di tante altre politiche EU – è vittima di sé stessa: ormai da qualche anno, sferzata da potenti lobby che agiscono su Bruxelles e sui governi nazionali, si è trasformata in un ‘mostro fuori controllo’ che non si può più fermare. Una modifica rigorosa, amplia e decisa della PAC avrebbe, come primo risultato, una presa delle strade e delle piazze di mezza Europa da parte degli agricoltori continentali, magari supportati da qualche partito politico in cerca di voti (vedi Lega Nord con le quote latte). E di certo la CE e i governi nazionali hanno tutto l’interesse ad evitare questo bailamme.

Perciò, non aspettiamoci slanci particolari da parte dell’UE sulla PAC. Molto probabilmente, il rapporto della Corte dei Conti verrà riposto in un cassetto, l’audizione del suo presidente al Parlamento sarà ascoltata con noia da parte degli Eurodeputati e tutto proseguirà, più o meno, come prima. Inclusa la mia ulcera nervosa.

About these ads


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.