La grande fuga

Nel 2009 nel rapporto “An Agenda for a reformed cohesion policy” l’autore – l’attuale ministro per la coesione territoriale Fabrizio Barca – sottolineava come Bruxelles (intesa come la Commissione europea, in particolare) dovesse tornare ad essere il centro focale delle politiche europee attraverso, soprattutto, la concentrazione presso i propri uffici di persone di alto profilo in grado di apportare un reale valore aggiunto al processo di costruzione delle politiche europee.

A questo aspetto, Barca dedicava un intero ‘pilastro’ del suo Rapporto, specificatamente il Pillar 8: Refocusing and strengthening the role of the Commission as a centre of competence (pag. XXII-XXIII), evidenziandone quindi la rilevanza per il futuro non solo della politica di coesione europea, bensì, più in generale, di tutta l’UE e delle sue politiche.

Bene, a neppure tre anni di distanza, il commissario EU agli affari amministrativi Maroš Šefčovič confessa a Euractiv che l’UE ha “problemi nel reclutare i migliori civil servants” nell’impossibilità di competere coni salari e le offerte provenienti da altri paesi quali, ad esempio, Regno Unito, Olanda o Lussemburgo.

Sarà pur vero che it’s all about money e un salario alto a Londra è più attraente di uno buono a Bruxelles, ma è tutto qui quello che l’UE sa offrire? Un salario medio-alto e basta? Dov’è lo stimolo professionale, la sfida personale da proporre ai propri dipendenti? La sfiducia nei confronti dell’Unione si sta riversando anche all’interno del proprio personale? La sensazione di non essere incisivi a livello decisionale e la relativa frustrazione fanno sì che la gente rinunci a lavorare e crescere nelle istituzioni e negli organismi europei, evidentemente.

E questo, permettetemi di dirlo, è una grossa sconfitta per l’Unione.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...