l’Argentina, il Regno Unito ed il primato che non c’è

Al G20 in Messico si è compiuto un altro atto del lungo litigio dell’Argentina e Regno Unito circa la sovranità delle isole Falkland/Malvinas. L’episodio più che un litigio sembra in realtà la solita sceneggiata in salsa argentino-britannica, Dove ognuno dei due attori da non esattamente il meglio di sé.

Ora uno la può pensare come vuole. Ma ciò che mi colpisce in diversi europei, e non parlo di gente incolta, è la sensazione che in questa faccenda la colpa ce l’abbia solo una parte: l’Argentina. E che l’esagerazione e la mancanza di volontà sia una esclusiva dello Stato Argentino.

Questo modo di vedere sembra riflette lo stato catatonico del nostro continente. Mentre nel Vecchio Continente tutto cade, noi ancora a credere nel nostro primato. “Noi siamo avanti, gli altri sono indietro”. Avanti così.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...